Come trovare nuovi clienti con i Social?

trovare nuovi clienti sui social
Ecco 6 semplici step per ottimizzare la tua comunicazione sui social, in modo da convertire gli utenti in clienti!

Condividi questo post

In questo articolo vediamo 6 step per ottimizzare la tua strategia e comunicare nel migliore dei modi sui tuoi canali social.
Ti daremo dei consigli pratici e teorici per trovare nuovi clienti tramite i social.

Indice

Fase di analisi preventiva

Offerta chiara

Ottimizzazione profili social

Piano Editoriale

Analisi dei dati

Advertising

Hai fatto l’Analisi prima di iniziare a comunicare sui Social?

Solo attraverso un’analisi approfondita è possibile identificare le opportunità e comprendere i bisogni del proprio pubblico.

Analisi di Esterna

Svolgere un’analisi di mercato è essenziale per comprendere dove ti stai muovendo, chi sono i tuoi competitor e come comunicano, cosa richiede il target di riferimento.

Analisi del Target

Nello specifico, capire quali sono i bisogni delle persone a cui ti rivolgi e, soprattutto, che linguaggio usano per cercare online prodotti o servizi simili a quelli che proponi è la base.

Spesso viene spontaneo utilizzare dei termini tecnici, pensando che così si apparirà più professionali agli occhi degli altri.
In ambito social, però, questo è un grave errore, soprattutto nel B2C, quindi se ti rivolgi direttamente al consumatore finale.

Come mai? Perché il pubblico a cui stai indirizzando la tua comunicazione tendenzialmente non conosce il linguaggio di settore. 
Così facendo ti taglierai le gambe già in partenza. Se le persone cercano i tuoi prodotti semplificando il linguaggio, ma tu presenti ciò che vendi con parole complesse, capisci che non ti troveranno mai.

Analisi del Business

A questo punto non ti resta che procedere con un’analisi interna, che ti permetterà di comunicare in modo chiaro i valori del tuo brand, i prodotti e i servizi offerti.
Sono moltissimi gli strumenti utili per svolgerla. In questo articolo ad esempio ti abbiamo parlato di SWOT Analysis, un’ottima base di partenza per capire quali sono i punti di forza e debolezza del tuo progetto.

Ma prima ancora, uno step che secondo noi è essenziale, è il definire chiaramente un Modello di Business

Perché se non hai chiaro come funziona il tuo business, e non sai quali sono i tuoi obiettivi di business, non potrai tradurli in obiettivi di marketing e quindi poi attuare una comunicazione efficace.
Analizza il tuo business_Come trovare nuovi clienti sui social

Ripeti periodicamente l’Analisi

L’analisi però non è uno step legato solo alla fase di partenza.
Ti consigliamo di svolgerla periodicamente, perché il tuo business si evolve in continuazione, tu cambi come persona, il mercato cambia.
L’ideale sarebbe farla semestralmente, ma anche una volta all’anno può andare bene.

Offerta chiara

Avere un’offerta chiara e trasparente è il passo successivo per trovare più facilmente clienti tramite i social.
Nascondere i prezzi o rendere complicato il processo di acquisto può allontanare i potenziali clienti.
È importante comunicare in modo diretto e lineare ciò che si offre e quali benefici potrà ottenere l’utente utilizzando i tuoi prodotti o servizi.

Quante volte capita di trovare professionisti sui social, essere interessati a ciò che offrono, ma poi andare sul loro profilo e non trovare informazioni chiare su come funziona il loro servizio, quanto costa, come prenotarlo.
E magari leggere nella Bio “contattami per maggiori informazioni”.

Più passaggi fai fare all’utente per arrivare a te o ad acquistare il tuo prodotto o servizio, meno probabile sarà che l’utente acquisti.

Elimina ogni frizione all’acquisto per ottenere più risultati.
Come trovare nuovi clienti sui social

Ottimizza i tuoi profili social

L’ottimizzazione del profilo sui social media è cruciale per attrarre nuovi clienti.
È fondamentale mettere in evidenza dei contenuti in cui spieghi i tuoi servizi, i tuoi valori e la tua vision, in modo che chi passa dai tuoi canali possa immedesimarsi immediatamente.

Se vuoi puntare tutto su Instagram, qui trovi un articolo in cui ti spieghiamo come Ottimizzare il tuo Profilo Instagram Business in 6 passaggi.

In generale, comunque le domande base a cui devi rispondere sono:

  • Chi sono?
  • Cosa faccio?
  • Perché lo faccio diversamente dagli altri? Quindi esponi la tua Unique Selling Proposition.

Piano Editoriale Digitale (PED)

Il Piano Editoriale è uno strumento indispensabile se vuoi comunicare in modo professionale, perché ti permette di avere una visione chiara di quali sono i tuoi obiettivi e ti permette di strutturare una strategia comunicativa bilanciata.

Svegliarti la mattina e chiederti “Cosa pubblico oggi?” non è la soluzione.

Il Piano Editoriale ti aiuta a organizzare i contenuti e mantenere una comunicazione coerente ed efficace.
È importante pianificare i contenuti in modo da mantenere l’interesse del pubblico e evitare ripetizioni eccessive.

Ad esempio, proporre solo contenuti di vendita è una strategia troppo aggressiva.
Devi prima pensare ad una serie di post che ti facciano conoscere, che permettano al pubblico di affezionarsi a te. E solo a quel punto potrai pensare di vendere qualcosa.

Quindi, organizza il tuo Piano Editoriale, che copra almeno le due settimane, meglio ancora se un mese o più.

Se parti da zero e non hai idea di come organizzare il tuo PED, non preoccuparti, abbiamo pensato a tutto!
Qui trovi una video lezione gratuita in cui approfondiamo il tema e ti spieghiamo in modo pratico come costruire il Piano Editoriale perfetto per te e per il tuo Business.

Il rischio spesso è fossilizzarsi su ciò che piace a noi come creator o quello che è più comodo fare, e costruire dei contenuti basandosi solo su questo.
Ignorando ciò che invece vuole il pubblico di riferimento.


Sappiamo che è difficile fare dei contenuti che vadano incontro al tuo pubblico, ma è l’unica soluzione per ottenere risultati.
Dai valore ai tuoi follower e crea una relazione con loro.

Chiediti sempre: “Cosa vuole vedere chi mi segue?”
Piano editoriale_Come trovare nuovi clienti sui social

Come si crea un contenuto che funziona?

Partiamo dal presupposto che tutto varia molto dal settore in cui operi, dal Tono di Voce del tuo Brand, dallo stile visivo che hai scelto, però possiamo darti delle linee guida generali, che valgono un po’ per tutti.

  • Cattura l’attenzione dell’utente.
    I primi 3 secondi di un Reel sono essenziali. Se non c’è un gancio che catturi l’attenzione dell’utente e lo faccia fermare a guardare il tuo video.
    Lo stesso concetto vale anche per i Caroselli, la prima scheda è quella più importante per convincere le persone a fermarsi e leggere il tuo contenuto.
    Ed infine, anche per le copy, quindi le parti testuali che accompagnano i tuoi post, la prima frase è quella più rilevante.
  • Call To Action.
    Invita l’utente all’azione. Una volta finito il video, il carosello o il post, dì all’utente cosa deve fare, semplificagli la vita.
    Chiedigli di commentare, di condividere o mettere un like, a seconda di qual è l’obiettivo del tuo contenuto.
  • Ripeti i concetti.
    All’interno del tuo PED, quando crei dei contenuti, individua dei concetti importanti che ti rendono riconoscibile e ti posizionano.
    E ripeti nel tempo questi concetti, in modo da fissare nella mente dell’utente chi sei e cosa fai.
  • Usa un linguaggio semplice.
    Nei tuoi contenuti utilizza un linguaggio semplice e chiaro, che si adatti al tuo target di riferimento.
    L’ideale è impostare frasi da 7 parole circa, non andare oltre, perché la soglia di attenzione sui social è bassa.
  • Dai valore agli utenti.
    Altrimenti, perché dovrebbero seguirti nel mare di gente che è presente online.
Come trovare nuovi clienti sui social

Analisi dei Dati

Infine, è essenziale monitorare costantemente i dati e le metriche per valutare l’efficacia delle strategie adottate.
Solo attraverso un’analisi continua è possibile ottimizzare i propri contenuti, migliorarli nel tempo e renderli sempre più efficaci.

Se non sai da dove partire, in qui abbiamo parlato dei KPI social e Obiettivi SMART.

Ricorda poi di non paragonare i tuoi numeri a quelli degli altri.
Avere migliaia di follower e non convertire nessuno alla vendita non serve a niente.

È meglio avere pochi follower ma fidelizzati, piuttosto che molti passivi.
Analisi dati_Come trovare nuovi clienti sui social

Advertising

L’ultimo step è quello di pubblicizzare i tuoi contenuti.

A tal proposito, sappi che fare advertising costa e bisogna farlo con testa.
Però, se:

  • hai fatto una buona analisi,
  • pianificato bene i tuoi contenuti,
  • individuato quelli che funzionano meglio per il tuo pubblico

l’unico modo per raggiungere nuovi utenti e potenziali clienti è sponsorizzare.
Anche perché in organico (quindi non pagando) ormai non si raggiunge più nessuno.

Conclusioni

Trovare nuovi clienti tramite i social media richiede un approccio strategico e attento.

È importante analizzare tutto, comunicare in modo chiaro e trasparente, creare contenuti coinvolgenti e monitorare costantemente i risultati.

Con le giuste strategie e un impegno costante, è possibile ottenere risultati significativi e ampliare la propria base clienti.

Qui ti lascio un articolo in cui diamo qualche consiglio per muovere i primi passi nel mondo dei social.

Leggi altri articoli!

Contattaci

Fissiamo insieme una call conoscitiva e capiamo se possiamo lavorare insieme